Calciomercato Lazio, c’è la fila per Kolarov

ROMA – Nonostante le non certo brillantissime prestazioni delle ultime settimane, Aleksandar Kolarov rimane l’oggetto dei desideri delle Grandi d’Europa. Il futuro del 24enne terzino della Lazio, oramai ai ferri corti anche la la tifoseria biancoceleste dopo la rottura con il presidente Lotito, è sempre più lontano dalla Capitale e, in vista della prossima finestra estiva del mercato, potrebbe materializzarsi una vera e propria asta nel vecchio continente per assicurarsi il suo cartellino. Oltre alle italiane Inter e Juventus, e ovviamente al Real Madrid, secondo quanto si legge stamane sul Corriere dello Sport anche il Manchester City di Roberto Mancini si sarebbe inserito nella corsa per le prestazioni di Kolarov. Il Real, che al momento resta comunque in vantaggio sull’agguerrita concorrenza, avrebbe deciso di puntare sul serbo e non sul viola Vargas per la ‘banda’ mancina del proprio scacchiere tattico, nonostante l’esosa richiesta del patron Lotito: 18 milioni di euro. Kolarov, sbarcato a Formello nell’estate 2007, ha un contratto in scadenza nel giugno 2012 con la Lazio.