Delinquenza minorile, baby gang accusati di rapina a mano armata nel napoletano

Hanno 9, 11, 12 e 17 anni i componenti della baby gang di rapinatori a Napoli accusati di rapina nei confronti di tre 14enni. Ieri in un bosco di

Capodimonte, i baby-rapinatori armati di coltelli e pistola a gas per pallini in gomma, hanno accerchiato tre ragazzini, cui hanno portato via due cellulari. Le vittime, poco dopo il fatto, hanno fermato una pattuglia di poliziotti a cavallo, fornendo dettagli su abbigliamento e caratteristiche dei componenti della baby-gang.

Fonte: Ansa.it