Satira: Berlusconi: “Siamo a cavallo!”

In barba all’ opinione pubblica mondiale e forte del successo elettorale al voto delle regionali, ormai il premier Berlusconi, tra una cavalcata e l’ altra, tra il partito del fare e quello dell’ amore, decide di cavalcare l’ onda del successo o, per meglio dire, di domare un’ Italia già domata…Vai con il rodeo!

Zarathustra