Teramo: Macabro delitto, cadavere a pezzi e privo di testa

Una volante dei Carabinieri

Teramo, 6 Aprile – Mistero in quel di Teramo. Un ritrovamento inquietante ha messo in allarme i Ris di Roma, che sono intervenuti sul posto appena venuti a conoscenza dell’accaduto. Nella tarda serata di ieri, nelle vicinanze della nuove sede Inail di Teramo, in pieno centro città, un uomo che portava a passeggio il proprio cane ha trovato una gamba di una donna sul bordo della strada. Nei pressi del ritrovamento poi, sono state rinvenute alcune parti del corpo di una donna non ancora identificata. Il cadavere, privo di testa e con un’età stimabile fra i 45 e i 50 anni, è stato fatto a pezzi e abbandonato in una scarpata. Nelle vicinanze sono stati successivamente ritrovati sia il giubbino che alcuni effetti personali della donna. La macabra scoperta ha messo subito in allarme, oltre ai Ris di Roma, anche i Carabinieri di Teramo, che si sono immediatamente messi al lavoro per cercare di far luce sul delitto.

Emiliano Tarquini