Gossip: George Clooney smentisce l’addio dalla “sua” Elisabetta

E’ praticamente  tutta una storia inventata quella dell’addio di George dalla nostra Elisabetta.


Tutto inizia con articolo del settimanale “Grazia UK”, dove si sosteneva che Elisabetta Canalis e George Clooney fossero arrivato al capolinea: secondo questa versione, la coppia d’oro di Hollywood si sarebbe detta addio. Motivo? L’eccessiva inclinazione della showgirl a party e divertimenti notturni, un passatempo tutt’altro che amato dall’attore.

George la ama, ma non vuole fare quella vita” ha spiegato una fonte al settimanale. “Erano ai ferri corti già da febbraio, ma hanno tirato avanti per tutto il periodo dei red carpet. La notte degli Oscar non hanno partecipato a nessun after-parties, George è salito sul primo volo per le Hawaii, dove lo aspettavano per iniziare le riprese del suo nuovo film ‘The Descentants”. Non secondaria, nella decisione, sarebbe poi stata l’eccessiva gelosia di lei. “Elisabetta è pazza di lui e diventava molto possessiva quando una donna si avvicina troppo al suo George, anche se si tratta solo di un’amica”.

Contattata, l’agenzia italiana di Elisabetta Canalis si limita a uno stretto “no comment” sulla vicenda. La smentita, questa volta secca, arriva poco dopo dalla fonte più autorevole che potesse esserci: lo stesso George Clooney. “Ancora una volta una storia è inventata, diffusa e infine dichiarata falsa – ha riferito l’attore a “People” -. Ma non cercate di piegare la realtà dei fatti nella direzione di un buon articolo”.