Demi Moore: “Adesso si che mi piaccio”

La splendida attrice Demi Moore,  in un’ intervista rilasciata al magazine Elle Uk parla del rapporto difficile che aveva con il proprio corpo quando era una ragazza e racconta: “Quando ero giovane ero ossessionata dalla forma fisica, la consideravo l’ unica misura del mio valore. Cercavo di dominare il mio peso e sono dimagrita molte volte, ma non è mai durata e alla fine non mi ha portato a nulla, se non una felicità effimera. La cosa ironica”  prosegue Demi ”  è che quando ho finalmente abbandonato questa ossessione, il mio corpo è diventato quello che ho sempre sognato“.

Inoltre ribadisce la sua posizione sulla chirurgia plastica e alle voci secodo cui ne avrebbe fatto un massiccio ricorso per apparire così splendida a 47 anni replica cosi: “Mi irrita che la gente parli sempre di tutto il tempo che avrei speso sotto i ferri del chirurgo plastico. In verità vorrei che ci fosse meno curiosità e interesse sul mio aspetto, bello o brutto che sia. Mi sembra di essere tornata ai tempi dei soprannomi nel cortile della scuola” e concludendo sbotta  “Sapete cosa vi dico, magari un giorno ci andrò davvero sotto i ferri!”.E anche se ammette di essere ricorsa comunque a qualche “ritocchino” ,ci tiene a precisare di non averne mai fatti al viso.

L’ attrice, mamma di quattro figlie, parla ad Elle Uk anche del suo compagno trentenne Ashton Kutcher e rivela che il loro matrimonio va a gonfie vele tanto da pensare di avere un figlio: “Lui è un padre meraviglioso anche con le mie figlie. Non ho dubbi che se la caverebbe benissimo“.

Nell’ attesa si gode insieme al marito Ashton la sua splendida e chiacchierata famiglia allargata con le sue quattro ragazze, il loro padre Bruce Willis e la sua seconda moglie Emma Heming. Male  che vada c’ è sempre Photoshop per le copertine delle riviste! 

Valeria Pirozzi