Russia: muore in un incidente aereo il presidente polacco

Lo autorità polacche hanno riferito che è morto il presidente polacco Lech Kaczynski, nell’ incidente che ha coinvolto l’ aereo presidenziale in un aereoporto russo.

Il presidente era a bordo dell’ aereo  insieme ad altri 131 passeggeri tra cui la moglie Maria, il fratello Jaroslaw Kaczynski e  il governatore della banca centrale.

Nessuno di loro è sopravvissitto allo schianto. L’ aereo è precipitato  mentre atterrava all’ aereoporto di Smolensk, nella Russia occidentale. Sembra che in quel momento ci fosse una fitta nebbia sulla zona e che il mezzo abbia toccato le cime degli alberi prima di precipitare al suolo.

Il presidente russo Medvedev ha nominato una commissione d’ inchiesta con a capo il presidente Vladimir Putin per verificare le cause dell’ incidente e inviato sul posto per un sopralluogo il ministro russo della protezione civile, anche se come riferiscono alcune fonti, la zona dello schianto a prevalenza paludosa  rende difficile l’ accesso.

Valeria Pirozzi