Treno deragliato: Aggiornamenti 9 vittime e tanti feriti

Sono 9 i cadaveri recuperati in Val Venosta dopo l’incidente di questa mattina. I feriti sono almeno una ventina. I morti sono rimasti intrappolati nel vagone in mezzo alla terra ed alla fanghiglia, almeno uno dei vagoni si e’ completamente riempito di fango. Il che rende difficile stabilire il numero preciso delle vittime. I soccorritori stanno lavorando con pale e picconi per recuperare i passeggeri intrappolati. Sembra che il tutto sia stato causato dalla rottura di un impianto di irrigazione a monte della ferrovia avvenuto circa 2 giorni fa, e nessuno se ne era accorto. Sul luogo si sta dirigendo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli che non si è sbilanciato definitivamente sul numero delle vittime a causa delle condizioni disagiate del luogo dell’incidente.