Totti: niente squalifica

Francesco Totti se la cava con una multa di 20 mila euro per il gesto dei pollici giù che ha scatenato non poche polemiche al termine di Lazio-Roma. Questa la decisione principale del giudice sportivo Tosel, che non ha calcato la mano sul capitano della Roma, il quale si è scusato immediatamente per il suo gesto. Stessa sorte per il difensore della Lazio, Radu, che dovrà pagare 8.000 euro. Sono 5.000, invece, gli euro di sanzione per Baronio. Per le due squadre 40.000 di multa a testa. Per quanto riguarda le squalifiche, l’immediato dopo partita tra le squadra non miete vittime, mentre per quanto accaduto sul rettangolo di gioco sono state inflitte due giornate a Ledesma e una a Kolarov.
Ecco gli altri squalificati: Bonera, Gobbi, Sissoko, Ambrosini, Borriello, Dainelli, Luciano, Gazzi, Ghezzal, Goian, Lucarelli, Masiello, Melo, Perticone, Rosi, Sammarco, Zapata