Real Madrid e Kakà, i tifosi non lo vogliono più, “ritorna al Milan”

Real Madrid Barcellona

Fino a qualche tempo fa era solo il pensiero malizioso di qualcuno. Ora il sospetto che la cronica indisposizione di Kakà sia solo una strategia studiata ad hoc per arrivare in forma ai Mondiali e non rischiare un infortunio sta prendendo sempre più piede fra i tifosi del Real Madrid. Il brasiliano doveva rientrare per la partita con il Valencia, ma ha deciso di posticipare ulteriormente il suo ritorno in campo e di continuare il suo allenamento in palestra. Gli ‘aficionados’ hanno ormai perso la pazienza con Kakà e sono sempre più convinti che la pubalgia sia solo una maschera per conservarsi integro per i Mondiali. “Vedrete che al Mondiale sarà al 100%” si sfogano i fans merengues su internet, “sta facendo la preparazione pre-mondiale a nostre spese e sulla nostra pelle, tornate al Milan“. Ad incentivare il tutto gli spot per il Sudafrica girati dall’ex rossonero. E già fioccano i nuovi soprannomi di Kakà: mister Mundialito e senor pubalgia.