Paris Hilton si gode la vita da single

Tranquilli, sta bene. Chi si fosse preoccupato per lei può tirare un sospiro di sollievo (e magari cominciare a farsi degli amici veri): Paris Hilton si è perfettamente ripresa dalla rottura con l’attore Doug Reinhardt.

La notizia aveva deluso i fan della coppia che già sognavano di veder presto un matrimonio da favola: Paris Hilton lascia il fidanzato. Il motivo? L’esagerata gelosia di lui (certo, se la bella ereditiera smettesse di considerare i vestiti non inguinali un optional…). Ma soprattutto l’indole piuttosto violenta di Doug, che avrebbe spinto gli Hilton a spingere Paris ad una rottura definitiva.

Nonostante la fine di una storia d’amore di “ben” 14 mesi, la bionda ereditiera assicura di essere molto felice: “Mi è passata, non mi importa niente. Non ricordo neanche quel periodo della mia vita. Ho capito semplicemente che sto meglio senza di lui. Ho detto basta perché merito molto di meglio. Non era quello giusto per me e alla fine troverò qualcuno che mi ama per quello che sono“.

Come tutte le donne deluse da una storia d’amore, Paris è ricorsa ad alcool, amiche, festini notturni e nuovi flirt: “Mi sto divertendo tanto. Naturalmente molti ragazzi ci provano con me e sto ricevendo migliaia di telefonate ma non sono pronto per stare con qualcuno. Voglio rimanere concentrata su me stessa, sulla mia famiglia e il mio lavoro. Forse fra sei mesi o un anno… Ma non ora. Sono troppo impegnata per una nuova relazione“.

Insomma, non ci resta che aspettare la notizia del tipico taglio-di-capelli-da-fine-di-un-amore…

Simona Redana