Francia, donna multata perchè alla guida con velo islamico

Multata una donna perchè alla guida con un velo islamico integrale. E’ successo nel nord-ovest della Francia, a Nantes. La donna ha scoperto e rivelato il proprio volto, rispettando la richiesta del pubblico ufficiale, ma, secondo quanto rivela la radio Europe 1, non è stato abbastanza. L’ufficiale della polizia ha emesso una contravvenzione di 22 euro, in quanto, a suo avviso, il niqab limiterebbe il campo visivo del guidatore. La donna, una trentunenne, ha accusato l’ufficiale di discriminazione ed ha espresso la volontà di esporre denuncia sull’accaduto. Nel frattempo, il Parlamento francese si prepara a discutere la legge che vieterà l’uso del velo islamico integrale in luoghi pubblici. E questa, è solo un’altra pagina della guerra di Sarkozy contro il burqa.

Silvia Pino