Roma, preparativi per il concerto del primo maggio

Sabrina Impacciatore

In attesa che migliaia di persone arrivino a gremire piazza San Giovanni in occasione del tradizionale Concerto del Primo Maggio, a Roma fervono i preparativi in vista dell’evento di domani. Le transenne sono posizionate ed è già iniziato il sound check. L’anteprima del concerto, condotta da Paolo Belli, prenderà il via intorno alle 15.00, quando suoneranno i Rosso Malpelo seguiti dai Camilloré e dai Marvanza Reggae Sound. Un’ora più tardi partirà la diretta su Raitre, che proseguirà fino alla mezzanotte. La scaletta del pomeriggio prevede inoltre nomi come Simone Cristicchi, Samuele Bersani, Asian Dub Foundation e Roy Paci. Nella fase serale si susseguiranno poi Paolo Nutini, Carmen Consoli, Vinicio Capossela, Baustelle, Claudio Lolli, Edoardo Bennato, Enrico Capuano, Petra Montecorvino, Roberto Giglio e i Tre allegri ragazzi morti.
A guidare l’evento sarà quest’anno Sabrina Impacciatore, prima conduttrice donna in due decenni di Concertone. “Sul palco ho chiamato anche tanti amici -racconta-  Alcuni mi hanno detto ‘ti attacchi’, ma li capisco, altri invece sono stati felici e verranno. Come Rolando Ravello, Carlotta Natoli e Claudio Santamaria. Leggeremo lettere e cercheremo di evidenziare il tema di quest’anno che è ‘il colore delle parole’, quindi l’integrazione. Alla fine ho preso il primo maggio un po’ come la mia festa e credo che riusciremo a creare una piccola energia che riesca a incontrarsi con l’immensa energia della piazza”.
Il concerto naturalmente paralizzerà la zona di San Giovanni ed ha richiesto un piano trasporti ad hoc. Come di consueto, a partire dalle ore 15.00 è prevista la chiusura delle stazioni San Giovanni e Manzoni della linea A della metropolitana. Sarà inoltre chiusa al traffico l’area compresa tra via Carlo Felice, piazza di Porta San Giovanni  e via Emanuele Filiberto. Verranno inoltre deviati i percorsi delle linee diurne 3, 16, 81, 85, 87, 218, 360, 590 e 665.

Tatiana Della Carità