Quentin Tarantino presidente della giuria a Venezia

Tarantino

Il regista di Pulp Fiction, Kill Bill e Bastardi senza gloria sarà presidente di giuria al Festival di Venezia, dopo aver ricoperto lo stesso ruolo a Cannes qualche anno fa.

Che ci fosse un grande amore tra il Festival di Venezia e Quentin Tarantino è cosa risaputa, visto che qualche anno fa Tarantino è stato coinvolto in una rassegna di film di genere italiani presentati al Lido. Marco Muller, direttore del Festival, è amico ed estimatore del regista americano. E’ anche vero che i suoi titoli più famosi, come Pulp Fiction e Kill Bill e  sono stati presentati a Cannes.

E proprio a Cannes che Tarantino era stato presidente di giuria nell’edizione che ha visto il trionfo di Michael Moore e del suo Fahrenheit 9/11.

Probabilmente il regista americano è uno dei pochi artisti ad aver avuto il privilegio di ricoprire entrambe le cariche in entrambi i Festival.

di Emiliano Stefanelli