Informazioni sui biglietti di finale Champions League

7.000 dei 20.500 biglietti destinati all’In­ter per la finale della Champions League saranno messi in vendita sabato 15 maggio alle ore 11 pres­so la Banca Popolare in via Massaua 6 a Milano.

Niente acquisti tramite internet o presso le filiali in tutta Italia. Sarà possibile comprare un solo bi­glietto a testa con un costo che varierà tra i 160 e i 240 euro.

Una fetta importante dei 13.500 taglian­di rimasti sarà gestita dall’agenzia Jakala Group che preparerà solo pacchetti di viaggio.

Quest’ul­timi saranno di due tipologie: moltissimi con par­tenza e ritorno nel giorno della partita (costo dai 760 ai 1.000 euro), pochi con ritorno la domenica ( dai 1.200 ai 1.300 euro).

La Jakala ha bloccato 9.000 posti sugli aerei, quasi tutti sui 40 charter in partenza da tutta Italia.

Per prenotazioni inviare una mail a: info@finalemadrid2010.com

1.000 bi­glietti andranno alla Curva Nord. L’Inter partirà venerdì 21 e con ogni probabilità disputerà l’ulti­mo allenamento alla Pinetina e non al Bernabeu (Fonte: Corriere dello Sport)

Da queste notizie sembra proprio che a rimetterci sia il tifoso interista che per andare a Madrid dovrà sborsare fior di quattrini o sorbirsi notti in bianco per avere un biglietto. Tanti dopo 38 anni di attesa per vedere la propria squadra in finale di Champions League, dovranno per forza rinunciare anche questa volta.