Incidente navale a New York

Incidente su un traghetto che collega Staten Island e Manhattan: il natante ha urtato la banchina del terminal.

I feriti sono 35, nessuna è in pericolo di vita. I testimoni che erano presenti hanno riferito che, inspiegabilmente, il
traghetto mentre si stava avvicinando alla banchina invece di rallentare ha accelerato. Ci sono stati momenti di panico e molte persone sono cadute a terra.

L’incidente è avvenuto poco dopo le nove di questa mattina (le tre del pomeriggio in Italia). Il traghetto “Andrew J. Barberi” – lo stesso coinvolto nell’incidente in cui nel 2003 erano morte undici persone in seguito a un errore del capitano. Sul posto sono arrivati diversi mezzi di soccorso.

Momento davvero sfortunato per la sicurezza nella Grande Mela.