Carla Bruni, sesso con Sarkozy alla corte inglese

Carla Bruni e il presidente francese Nicholas Sarkozy avrebbe fatto aspettare un misterioso “capo di Stato” mentre avevano un rapporto sessuale. La first lady di Francia lo avrebbe raccontato in confidenza a Michelle Obama, la moglie del presidente americano, suscitando in lei un certo imbarazzo. Lo riferisce l’emittente americana Abc, citando un estratto del libro di Jonathan Alter “The Promise: President Obama, Yer One”, che sarà in libreria dalla settimana prossima.

Michelle avrebbe risposto con un sorriso nervoso a Bruni che le chiedeva se fosse mai capitato a lei e Barack di far aspettare un ospite per lo stesso motivo. “No”, ha risposto, cambiando argomento.

Il libro di Alter, una delle firme di Newsweek, non svela il nome del misterioso capo di Stato ma alcune indiscrezioni suggeriscono che potrebbe addirittura trattarsi della regina d’Inghilterra.

A margine di una visita ufficiale in Gran Bretagna, Sarkozy e la moglie hanno passato la notte al castello di Windsor, ospiti della regina. L’episodio risale a due anni fa, subito dopo il matrimonio della coppia presidenziale.

Lo spunto della conversazione tra le due first lady sarebbe infatti stato la gaffe della Michelle, che ha toccato la schiena alla regina, un clamoroso errore di bon ton, nella sua prima visita a Buckingham Palace.

I Sarkozy sono tuttavia famosi per i loro ritardi: nel 2008 hanno fatto aspettare anche il principe Carlo alla cerimonia per in novantesimo anniversario dell’armistizio del 1918

America24.com