Alba Parietti: sto seriamente pensando di denunciare Ania Goledzinowska per stalking.

La signora Parietti stamattina si è ritrovata a leggere su alcuni siti di gossip che la signorina polacca Ania Goledzinowska, nota per presunti flirt e paparazzate varie con Paolo Brosio, Antonio Zequila, Francesco Baccini e il Savoiardo Emanuele Filiberto, è intenzionata a querelarla. La replica tramite l’Agenzia Promoter nella persona del suo agente, Salvo Nugnes:

“Ignoravo completamente chi fosse Ania Goledzinowska fino a quando ha cominciato a molestarmi attraverso il suo sito face book e tramite conoscenze comuni.  Poiché questa situazione perdura ormai da più di un mese, ho scoperto essere nota la sua fama di cercare la notorietà mediante simili espedienti e sto seriamente pensando di denunciarla per stalking.

Mi meraviglio che ci sia, nonostante la signorina abbia già provato a pubblicizzarsi con questi sistemi in molte altre occasioni, qualcuno è ancora disposto a darle credito. Ha infatti già ossessionato molti personaggi noti in passato, di conseguenza tutti i direttori di giornali scandalistici con i quali ha ripetutamente cercato contatti, non l’hanno mai presa ovviament, in considerazione. Data la sua fama, mi meraviglio che alcuni siti internet, nei confronti dei quali mi riservo eventuali azioni legali, abbiano arbitrariamente, senza prima sentire la controparte o prendere informazioni sulla Goledzinowska , pubblicato le sue dichiarazioni.

Sottolineo che non ho mai sentito parlare di lei, né me ne sono mai occupata e tanto meno ho mai rilasciato dichiarazioni o interviste che potessero riguardarla. Non ho mai ricevuto da questa persona una denuncia, anche perché mancherebbero completamente i presupposti per poterlo fare.”

Luca Bagaglini