Marco Pannella ha avuto amori omosessuali

“Sono legato da 40 anni a Mirella Paracchini, ma ho avuto tre, quattro uomini che ho amato molto. Non c’è mai stata alcuna gelosia con lei. Potevamo avere, e avevamo, anche altre storie”. Queste le dichiarazione di Marco Panella sul settimanale  Chi, rilasciate a Clemente Mimum durante un’intervista. Lui, storico leader dei radicali, ammette di aver intrattenuto, in passato storie con uomini, pur coniugato ed innamorato della sua compagna. Grazie al famoso giornalista,direttore del Tg5 , il politico ha rievocato tutti i momenti più belli della sua vita, gli amori giovanili, il sentimento che prova per Mirella ed il rapporto che ha con i suoi affetti. Alla veneranda età di ottantanni Marco Panella, non fa più parlare di se per i numerosi scioperi della fame e della seta, per le proteste sulla liberalizzazione delle droghe leggere e per gli innumerevoli colpi di testa, che in questi anni l’hanno caratterizzato. Assistiamo ad una versione inedita del politico anticonformista, il quale ammette candidamente, che in passato ha frequentato uomini ed ha provato per loro amore. Dopo il caso Piero Marazzo e le varie vicende che hanno coinvolto l’ ex presidente della regione Lazio, legato ad incontri privati con prostitute transessuali, forse  il leader dei radicali, ha scelto questo momento di confusione per far emergere la propria storia.  Sembra  una moda ammettere o intrattenere nell’ ombra, storie con uomini o trans , quasi un must sia per  uomini pubblici e non, ma suppongo che  ciò, dovrebbe riguardare solo le loro mogli o compagne, piuttosto che interessare l’ opinione pubblica. È vero che lo scandalo fa notizia ma finchè un uomo continua a far bene  il proprio lavoro, sarebbe meglio che la vita privata sia posta  in secondo piano e che non distrugga o invada, la carriera lavorativa.

Gioia Tagliente