Sedicenne completa giro del mondo in barca a vela

Migliaia di persone hanno accolto tra gli applausi all’arrivo a Sidney Jessica Watson, la sedicenne australiana che ha completato in 210 giorni il giro del mondo in barca a vela in solitaria. Era partita tra mille polemiche e molte preoccupazioni.

“Sono completamente sopraffatta. Non so davvero cosa pensare”, ha detto la ragazza all’arrivo in porto, prima di scoppiare in lacrime abbracciando i genitori, che non vedeva da sette mesi.

La ragazza e’ approdata nella baia  da dove era partita il 18 ottobre scorso, percorrendo 42.600 km senza mai toccare terra, combattendo onde fino a 12 metri e sopravvivendo con pasti crio-disidratati. I complimenti alla ragazza arrivano da tutto il mondo sportivo della vela e non solo.

Emiliano Stefanelli