La juve di Del Neri


Sembra ormai scontato l’arrivo di Del Neri sulla panchina della juventus, l’annuncio arriverà dopo la salita in cattedra di Andrea Agnelli anche se tutti ormai lo danno per scontato.
Come sarà la nuova juve? Sicuramente non ridimensionata, perchè una squadra così non può essere ridimensionata. Si ripartirà da quel poco di solido che c’è, Chiellini, Marchisio, Candreva, Caceres, Iaquinta, Del Piero e poco altro, e sopra si costruirà qualcosa di nuovo.
Difficile, anzi difficilissimo, dare un undici per la prossima stagione visti i tanti nomi fatti. Più facile dire chi non ci sarà più: Camoranesi ha ormai la valigia pronta da diversi mesi, così come Trezeguet, finite le loro avventure; Grygera, Grosso, Amauri (anche se sta cambiando qualcosa), Buffon, Cannavaro, Zebina, Salihamidzic molto difficile che restino.
Provare a dire qualcosa che si avvicina alla squadra titolare è il nostro dovere comunque, i più si aspettano una juve così.
Buffon (Marchetti)
Caceres
Bonucci
Chiellini
Ziegler
Robben
Palombo
Marchisio
Diego
Del Piero
Dzeko

E’ troppo sognare?

Matteo Fantozzi