“Symphonicities”, il nuovo album di Sting

Il nuovo album di Sting, ex-cantante e fondatore dei Police, si intitola “Symphonicities“, ed è la rivisitazione in veste sinfonica di alcuni suoi grandi classici, sia del periodo Police che di quello solista. Il disco, a cui ha collaborato la Royal Philharmonic Concert Orchestra, arriverà nei negozi a luglio, mese in cui inizierà anche il tour mondiale di presentazione dell’album, a cui parteciperà anche l’orchestra. Tra i classici reinventati figurano “Every Little Thing She Does Is Magic“, “Roxanne” , “Next To You,”  e  “Englishman in New York“.

Alice S.