“Children No More”: l’infanzia negata in mostra a Roma

Denunciare ogni forma di violenza sui minori. Nasce con questo obiettivo “Children No More – matite contro la violenza dei minori”, la mostra curata da Alessandro Dezi e Fiorenza Filippi, per conto dell’Associazione “Karibu Onlus” di Colleferro (Roma).

La mostra, allestita a Palazzo Valentini e promossa dall’assessorato provinciale alle Politiche della scuola di Roma, sarà aperta al pubblico fino al 25 maggio prossimo: in esposizione 139 tavole d’illustrazione e di fumetto che, attraverso l’immagine, mettono in atto una vera e propria azione di denuncia sociale.

Denuncia contro la violenza domestica sui figli, la pedofilia, il business pedopornografico, il turismo sessuale, i lavori sottopagati e la realtà dei bambini soldati.
(s.d.f.)