Como: Sedicenne violentata fuori dalla stazione

Una ragazza di 16 anni ha denunciato una violenza carnale in pieno giorno in un giardino pubblico vicino alla stazione di Lomazzo (Como) da uno straniero di 25-30 anni, probabilmente magrebino. La ragazza ha fornito un racconto circostanziato, confermato dagli accertamenti ginecologici e supportato anche dalle riprese delle telecamere della stazione ferroviaria, che hanno confermato come, lunedì pomeriggio intorno alle 14 la giovane, appena scesa dal treno che la riportava a casa da scuola, è stata avvicinata dall’uomo che prima la minacciata e poi la costretta ad allontanarsi per poi abusare di lei. Le indagini sono già partite.

Emiliano Stefanelli