Afghanistan, oggi a Roma i funerali dei due alpini

Questa mattina alle 10, nella basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma, si svolgeranno i solenni funerali dei due alpini caduti in Afghanistan. L’ultimo saluto al sergente maggiore Massimiliano Ramadù e al caporale maggiore scelto Luigi Pascazio, sarà dato, oltre che dai familiari, dalle più alte cariche dello Stato.

Le salme sono state rimpatriate ieri mattina con un C-130 dell’Aeronautica militare atterrato a Ciampino. Ad attenderli c’erano il capo dello Stato Giorgio Napolitano, i familiari dei caduti, le massime autorità dello Stato e i vertici militari. Poi i feretri sono stati trasferiti all’ospedale militare del Celio, dove è stata allestita la camera ardente per i due militari.

Marco Di Mico