Calciomercato Allenatori, Fiorentina al bivio

Dopo il quasi sicuro futuro impiego in nazionale di Prandelli, la Fiorentina lavora per trovare il sostituto.
Si sono fatti molti nomi tra cui quello di un sogno chiamato: Luciano Spalletti. Il tecnico dello Zenit, ex roma, sembra già stufo della sua avventura in Russia e pronto a tornare in Italia. Non sarà però facile accontentare le sue pretese economiche e soprattutto lo Zenit.
Pista più accessibile sembra essere quella che porta a Mihajlovic, che ritroverebbe due conterranei come Jovetic e Lijaic.
Aspro il ricordo dello sputo di Sinisa a Mutu, ma il romeno sembra ormai già nel passato della storia del club viola.

Matteo Fantozzi