Sex and the City 2, Carrie ruba sul set

Sarah Jessica Parker

Non avrebbe bisogno di rubare, visto che per entrare nei panni di Carrie Bradshaw in ‘Sex and the City 2’ ha guadagnato circa 15 milioni di dollari. Eppure il New York Post, con il provocatorio titolo ‘Cash & Carrie’, ha pubblicato in prima pagina la notizia di misteriosi furti avvenuti sul set della pellicola che narra le ultime vicende delle quattro inseparabili amiche newyorkesi. La responsabile sarebbe appunto Sarah Jessica Parker, che avrebbe sottratto dodici paia di bicchieri da cocktail tempestati di cristalli Swarovski, per una valore di circa 4mila e 500 dollari. Il tabloid statunitense scrive inoltre che sarebbero spariti dal set anche scarpe, gioielli e vestiti d’alta moda, come un abito di Pucci e un paio di stivale Rene Caovilla. Oggetti che Carrie ha comprato nel film e che la Parker, a quanto pare, vuole avere gratis.

Tatiana Della Carità