Puglia, in viaggio con i treni storici

    La Puglia, meta scelta ogni anno per le vacanze da migliaia di turisti italiani e stranieri, offre ai suoi visitatori l’opportunità di realizzare un’esperienza unica: attraversare la regione a bordo di treni storici. Antichi convogli, recuperati per la promozione turistica e culturale della zona, permetteranno ai turisti di trascorrere un soggiorno originale ed emozionante. L’iniziativa, che è partita il 16 maggio scorso e si concluderà a dicembre, presenta diverse possibilità a seconda delle esigenze e dei gusti degli interessati. Per gli amanti della storia è ideale il tragitto coperto dal treno dell’archeologia, composto da carrozze d’epoca ancora efficienti: la vettura partirà da Taranto il 6 giugno prossimo e, dopo aver fatto tappa a Bari, a Barletta e a Canne della battaglia, arriva al parco di Spinazzola.
    Chi invece preferisce godersi il lato più spensierato della regione potrà scegliere il treno dello shopping e del divertimento, che porta all’outlet di Molfetta  e a Miragica, il parco di divertimenti in provincia di Bari. La partenza è fissata per domenica 11 luglio.
    Le altre opzioni possibili sono cosituite dal treno della Murgia imperiale –che il 7 novembre percorrerà il tragitto da Taranto ad Altamura, passando per Gioia del colle– e il treno della fiera di santa Lucia, che il 19 dicembre porterà i passeggeri a Lecce per trascorrere una giornata tra botteghe artigiane e bancarelle.  

    Tatiana Della Carità