In vacanza nei luoghi dei telefilm

    L'isola di Oahu, alle Hawaii

    I telefilm spopolano sul piccolo schermo. Da Lost ai Cesaroni, da Sex and the City a Gossip girl: le serie tv riscuotono un successo planetario e contano milioni di appassionati. E per chi non si accontenta delle emozioni vissute dalla poltrona del salotto di casa, ecco dei tour per tutti i gusti, studiati ad hoc per visitare i luoghi in cui i protagonisti di questi stessi telefilm hanno vissuto.

    Tutti i fan di ‘Lost’, tra un colpo di scena e l’altro, sono rimasti colpiti dagli scenari paradisiaci in cui si svolge la serie: gli episodi sono stati girati principalmente sull’isola di Oahu, alle Hawaii. I turisti hanno la possibilità di visitare Tiger Point e Army Beach, i due siti in cui si svolgono le scene della spiaggia, nonché Dillingham Airfield, il punto in cui è situata la carcassa dell’aereo Oceanic 815.

    Per chi preferisce invece il caos metropolitano e ha seguito con passione le avventure di Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte in ‘Sex and the City’, New York è la meta ideale. Se si vogliono seguire le orme delle ragazze, non può mancare una visita al Greenwich Village&Soho o la Meat Packing District per guardare le vetrine. Numerosi, inoltre, i locali che hanno fatto da sfondo alle avventure delle quattro amiche: si va dall’O nieals, situato nella Lower East Side, che nella serie è il locale di Aidan e Steve, al Buddakan, il ristorante asiatico che ospita l’ultima cena di Carrie e Mr Big prima del matrimonio.

    Restando nella Grande Mela, si possono inoltre visitare i luoghi in cui sono ambientati gli intrighi e i pettegolezzi di ‘Gossip Girl’. Il New York Hotel, situato in Madison Avenue, è la residenza di Serena e della sua famiglia, mentre le scene della scuola sono state girate presso il Synod of Bishops e il Packer Collegiate Institute.

    E c’è posto anche per una meta italiana. Tra i telefilm made in Italy di maggior successo ci sono sicuramente i ‘Cesaroni’, le cui riprese si sono svolte in gran parte alla Garbatella. Oltre alla scuola Cesare Battisti, a piazza Damiano Sauli, il caratteristico quartiere romano ospita anche la bottiglieria gestita dai due fratelli Cesaroni. Il locale, che in realtà è un bar, si trova in piazza Giovanni da Triora. La casa della famiglia, invece, si trova al Pigneto, nell’area est della Capitale.

    Tatiana Della Carità