Caso Claps, mandato di arresto europeo per Restivo

Danilo Restivo

Nel corso di una breve udienza tenutasi a Londra è stato notificato il mandato di arresto europeo per Danilo Restivo, attualmente detenuto in Gran Bretagna per l’omicidio di Heather Barnett, la 48enne uccisa nella sua casa di Bournemouth due anni fa. Il provvedimento è stato emesso dalla magistratura di Salerno la settimana scorsa ed incrimina formalmente Restivo per l’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, scomparsa nel 1993.

Danilo Restivo è accusato di omicidio volontario, aggravato da motivi abbietti, e di occultamento di cadavere. Dal momento della notifica c’è un anno di tempo per la sua esecuzione, comunque resta ancora da definire il momento in cui le autorità britanniche procederanno alla consegna temporanea del detenuto all’Italia. Per stabilire le modalità dell’estradizione temporanea i magistrati italiani dovranno incontrare le autorità inglesi.

Il 30 giugno prossimo dovrebbero inoltre essere notificati a Restivo altri atti giudiziari legati all’omicidio di Elisa Claps.

Tatiana Della Carità