Batman e Robin, all’asta la mitica batmobile

    Chi avrà una “certa età” come il sottoscritto non potrà non ricordarsi della magnifica batmobile del primissimo celebre telefilm Batman e Robin datato fine anni ‘60.

    L’auto di Batman e Robin è stata messa all’asta. La vettura è stata una delle prime protagoniste a “quattro ruote”del piccolo grande schermo insieme all’indimenticabile Herbie il Maggiolino tutto matto, dando il là poi ad una moda che ha preso piede soprattutto nelle produzioni americane; pensate a KITT in Supercar ed al Generale Lee in Hazard, per citarne un paio.

    La batmobile è entrata nell’immaginario di moltissimi fans di Batman e non solo. Ma soprattutto quella prima batmobile, la “nonna” di tutte le batmobili successivamente create dalla fantasia hollywoodiana.

    Fu protagonista della leggendaria serie televisiva, andata in onda per la prima volta nel 1966 e durata oltre 40 anni! L’automobile del mitico “pipistrello” fu guidata dall’attore Adam West, Batman, con accanto il suo fidato Robin, Burt Ward.

    L’esemplare fa parte dei tre modelli realizzati per effettuare le riprese di quello che è il telefilm più longevo di tutti  i tempi.

    La fantastica auto è stata messa all’incanto e venduta all’asta dalla Historics at Brooklands, famosa casa d’aste londinese.

    Restaurata completamente nel 1988, per tenere fede al modello originale, fu contattato il carrozziere Bill Chaplin, creatore e ideatore della prima Batmobile. L’originalissima vettura fu realizzata sulla base di una Lincoln Continental.

    Naturalmente compresi nel prezzo ci saranno i vari gadget visti nel telefilm e che l’hanno resa famosa: la Batmobile è dotata di televisione sul cruscotto, bat-missili, paracadute e, naturalmente il bat-telefono!

    Dopo la meravigliosa Ferrari 250 GTO del lontano 1963, venduta alla cifra record di 20 milioni di dollari, e dopo l’Aston Martin DB5 del grande 007, ecco un altro “pezzo da novanta” venduto all’asta.

    Fortunato chi potrà comprarla e farci un giro magari fantasticando di essere il nuovo impavido paladino di Gotham City.

    Fabio Porretta