Michele Santoro, “o Annozero o accordo”

“O Annozero o accordo”, dice Michele Santoro, alla conferenza stampa di oggi dedicata alla soluzione contrattuale con la Rai. “Una cosa è lo scontro politico ed editoriale altra cosa è lavorare in un’azienda che trama per metterti fuori gioco”, ha affermato il giornalista sul cambiamento nei suoi rapporti con l’azienda dopo l’inchiesta di Trani, ed ha aggiunto; “non sono sufficienti le parole di Garimberti. Deve dire chiaramente se Annozero deve andare in onda o no”.
La conferenza è stata caratterizzata da un clima piuttosti vivace.

Luca Bagaglini