Staffetthone, appuntamento internazionale del nuoto capitolino

A Roma, per il secondo anno consecutivo avrà luogo il super Staffetthone, sabato alla piscina dell’Acquaniene(ore 18;30, iscrizioni su www.staffetthone.com).

Una super gara con cinquecento atleti, una maxi staffetta di 50 metri over 35, cinque squadre per un totale di 100 atleti, capitanate ognuna da un grande delle discipline acquatiche, come “Bibi” Battistelli il piccolo grande nuotatore , il primo “Core de Roma”, Daniele Masala, atleta con due ori olimpici e Monica Vaillant che ha vinto praticamente tutto.
Per quanto riguardo il nuoto puro, Claudio Zei e Marcello Guarducci.
Gli altri erano Pangaro e Barelli che vinsero la prima medaglia maschile del nuoto ai mondiali di Cali nel ‘75.

Insomma una sfida all’ultimo fiato il cui ricavato andrà alla Onlus “Sorrisi nel Mondo” per la costruzione di ospedali in Tanzania; insomma ”una festa di sport e di solidarietà”

Luca Bagaglini