La partita d’apertura termina con un pareggio. Sudafrica – Messico 1-1

La prima partita di questi Mondiali 2010 che ha visto contro la formazione Sudafricana (ospitante) e il Messico si è conclusa con il risultato di 1-1. Un risultato che non dà giustizia alla vivacità di gioco che ha caratterizzato questa partita nè alle tante occasioni sprecate dal Messico, specie nel primo tempo con Guillermo Franco in giornata no. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 0-0 con il Messico che aveva già avuto diverse occasioni sciupate dalla punta Franco, il quale, oltre a sbagliare due colpi di testa dalla breve distanza, si è visto respingere un tiro a pochi metri dall’ottimo portiere sudafricano Khune. Quest’ultimo sarà protagonista di una spettacolare parata sull’altrettanto spettacolare tiro di Giovani Dos Santos. Tuttavia è il Sudafrica a segnare il primo goal, grazie a Tshabalala che da posizione defilata, lascia partire un potente sinistro incrociato. Il Messico cerca immediatamente di reagire, trovando il goal con Marquez che segna da posizione ravvicinata, a tu per tu col portiere. Nel finale, il Sudafrica sfiora il raddoppio con Mphela che colpisce sfortunatamente il palo. In questa prima partita, i giocatori con il miglior rendimento sono stati il portiere sudafricano Khune già citato, il centrocampista esterno Modise anch’egli sudafricano; per la formazione messicana si è vista un’ottima prestazione dalla stella Dos Santos

Tshabalala e Mphela festeggiano l'1-0

e dal centrocampista Juarez.