Mondiale 2010: Algeria-Slovenia 0-1

Con un gol di capitan Robert Koren, grazie alla complicità del portiere Chaouchi, a undici minuti dalla fine, la Slovenia batte l’Algeria e festeggia nel migliore dei modi l’esordio assoluto nella competizione Mondiale. Gli africani, dopo essersi resi molto pericolosi nella prima frazione di gioco, pagano l’ingenuità del senese Ghezzal che rimedia in quattordici minuti due cartellini gialli e si fa espellere. Sloveni, dunque, in testa al gruppo C con tre punti seguiti da Inghilterra e Usa a 1 e Algeria, appunto, a 0.

TABELLINO

ALGERIA-SLOVENIA 0-1
79′ Koren

ALGERIA (4-3-2-1): Chaouchi; Yahia, Bougherra, Halliche, Belhadj; Lacen, Ziani, Yebda; Kadir (82′ Guedioura), Matmour (81′ Saifi); Djebbour (58′ Ghezzal). In panchina: Gaouaoui, Mansouri, Boudebouz, Bellaid, Laifaoui, Medjani, Mesbah, Abdoun, M’Bohli. All. Saadane.

SLOVENIA (4-4-1-1): S. Handanovic; Brecko, Suler, Bostjan, Jokic; Kirm, Koren, Radosavljevic (87′ Komac), Birsa (84′ Pecnik); Dedic (52′ Ljubijankic); Novakovic. In panchina: Dzinic, Ilic, J. Handanovic, Khrin, Seliga, Filekovic, Stevanovic, Mavric, Matavz. All. Kek.

ARBITRO: Carlos Bastras (Guatemala)
NOTE: ammoniti Radosavljevic (S), Yebda (A), Komac (S). Espulso Ghezzal (A).

fonte: www.calciomercato.it