Terremoto nell’Oceano Indiano, scatta l’allarme tsunami. Nessuna vittima

Nell’Oceano Indiano, al largodelle isole Nicobare, è stato registrato un forte terremoto di magnitudo 7,5 che ha fatto scattare l’allerta tsunami. L’allarme è poi rietrato senza che siano stati segnalati danni a persone o cose.
Il centro americano di monitoraggio degli tsunami ha lanciato un’allerta intorno alle 21.30 di ieri sera (ora italiana) diretta a India, Indonesia, Sri Lanka, Birmania, Thailandia e Malaysia, che è stata cancellata poco più di due ore dopo.
Inizialmente le autorità dello Sri Lanka hanno anche prospettato la possibilità di evacuare la popolazione, ipotesi poi rientrata. “Non c’è stato alcun cambiamento significativo del livello del mare”, ha infatti dichiarato un funzionario dello tsunami center indiano.

Tatiana Della Carità