Fini sul ddl intercettazioni: “Garantirò il regolare svolgimento dei lavori”

Il presidente della Camera Gianfranco Fini

Il presidente della Camera Gianfranco Fini risponde al capogruppo del Pd Dario Franceschini assicurando che il disegno di legge sulle intercettazioni seguirà a Montecitorio un “iter corretto“. Franceschini, infatti, aveva chiesto al presidente della Camera di “assicurare il pieno rispetto di tutti i tempi e delle procedure previste dal Regolamento, al fine di consentire una completa e approfondita istruttoria del provvedimento, attesa la eccezionale rilevanza politica del medesimo”.
“Da parte di questa Presidenza -ha ricordato Fini- è stato sempre assicurato, e lo sarà in futuro, il corretto svolgimento dei lavori parlamentari“.
La Commissione Giustizia della Camera, presieduta dall’avvocato Giulia Bongiorno, inizierà l’esame del ddl già dalla prossima settimana.

Tatiana Della Carità