Beach bar, i luoghi del divertimento estivo

Il Nabilah, sulla spiaggia di Bacoli

Se avete un’irrefrenabile voglia di mare e cercate un posto trendy in cui trovare relax e divertimento, i beach bar sono ciò che fa per voi: partita da Ibiza, la tendenza dei locali alla moda situati sulle spiagge ha infatti conquistato in pochi anni anche l’Italia.
Tra i più noti c’è il Papeete Beach di Milano marittima, frequentato da numerosi vip e personaggi dello spettacolo.
A Rimini, invece, il Turquoise Beach Club unisce i migliori comfort ad un incredibile programma di intrattenimento: per vivere al meglio una delle spiagge più glamour della riviera romagnola!
Sul versante opposto della penisola, invece, non si può non parlare della Versilia. Per rilassarsi e divertirsi dopo una giornata di sole e mare, l’ideale è il Costes, a Forte dei Marmi, dove a partire dalle 19.00 si può prendere un aperitivo, cenare e bere un cocktail con un sottofondo di musica chill out. Oppure il Twiga, che sin dalle prime ore del mattino sa come intrattenere e coccolare gli ospiti.
Ma anche nel sud della penisola non mancano i locali di questo tipo. A Bacoli, in provincia di Napoli, si trovano il Nabilah, uno dei beach bar più esclusivi ed originali della costa tirrenica meridionalem e il Sohal Beach Club, dove l’ambiente festaiolo è all’ordine del giorno.
E, dulcis in fundo, nell’elenco non poteva mancare la Sardegna: la Costa Smeralda è tra le mete più esclusive in cui trascorrere le vacanze e per chi vuole conciliare divertimento ed eleganza il Phi Beach è il luogo giusto. Si tratta di un beach bar situato a Baia Sardinia, che soprattutto grazie al suo ambiente gradevole è diventato uno dei luoghi più frequentati della costa.

Tatiana Della Carità