“Le Iene”: prete molestatore sospeso

E’ stato sospeso il prete bergamasco di 51 anni dal suo incarico presso il santuario di Caravaggio, nella Bassa Bergamasca, dopo che le telecamere de “Le Iene” lo smascherarono mentre faceva delle avence a un ragazzo. Il ragazzo, in realtà un attore, fingeva di essere in cerca di conforto e el telecamere nascoste hanno ripreso il prete che cercava di abbracciarlo e baciarlo. Successivamente un altro inviato del programma parlò con il sacerdote dell’accaduto e il prete disse: “Forse ho esagerato, lasciandomi andare”.

Nonostante gli accorgimenti per far sì che il sacerdote non fosse riconoscibile, chi lo conosceva ha capito subito di chi si trattasse e infatti ora il prete è stato rimosso dal suo incarico e sta seguendo un percorso di recupero psicologico e spirituale.

Alessandra Grella