Mondiali 2010, Portogallo-Costa D’avorio un pari che sorprende

I Portoghesi di Cristiano Ronaldo non vanno oltre lo zero a zero contro gli orange made in Costa D’Avorio. Buonissimo il ritorno in squadra di Drogba, sia per il morale che per il tasso tecnico del ragazzo.
Il Portogallo ha deluso su tutti i fronti dimostrando un estrema sterilità li davanti.
Il giocatore infatti che si è proposto di più è stato Liedson, protagonista di diverse incursioni.
La Costa D’avorio non si è limitata d’altronde a guardare, leggittimando il risultato.

Matteo Fantozzi