Mondiali 2010, per la Grecia i primi tre punti

La Nigeria parte forte, illudendo il proprio pubblico. Al sedicesimo del primo tempo è infatti Uche a portare in vantaggio gli africani. La Grecia, conscia della sconfitta precedente con la Korea, non si perde d’animo. Il goal di Salpingidis in scadere di tempo fissa il risultato sul 1 a 1.
Serve poi un invenzione di Torosidis al ventiseiesimo del secondo tempo per consegnare speranze alla Grecia e una probabile eliminazione alla Nigeria.

Matteo Fantozzi