Previsione meteo venerdi 18, sabato 19 e domenica 20: tempo scostante e poco prevedibile

Previsioni meteo (il meteo.it) tutt’altro che rassicuranti per coloro che avevano prospettato un week-end all’insegna del del relax e della tintarella.

Tempo migliore, ancora nubi sparse, non solo al nord , ma anche al sud, rovesci su est Alpi, Prealpi, FriuliVG, est Liguria, zone interne e appenniniche del centrosud e Calabria, piogge su basso Lazio, Lucania, locali piogge su Campania, Lucania, Puglia, Molise. Nel pomeriggio isolati temporali su Alpi, Prealpi, Friuli, Calabria, Lucania, barese e locali piogge su nord Sicilia. Peggiora la notte su FriuliVG per temporali e su Liguria-alta Toscana per l’arrivo di un nuovo impulso fresco da nord. Buono altrove.

Una saccatura fredda dal nord Europa si spinge verso l’Italia, minimo depressionario in formazione sul Golfo di Genova, venti dapprima da ovest e  maestrale su Sardegna e Tirreno, peggiora forte al nord, alta Toscana, poi Sardegna e nel pomeriggio resto delle centrali, maltempo su ovest Sardegna, est Liguria, alta Toscana, Venezie. Entro sera peggiora tutto il centro fino alla Campania, temporali sul Lazio, peggiora sul Tirreno verso  Campania, Calabria, Sicilia. Va meglio su Puglia, e adriatiche. ATTENZIONE:  Nella notte aria fresca da nordest al nord con diffuso maltempo su nordest e Lombardia, neve in calo a 1300m, temporali e maestrale dal Tirreno verso Campania, Calabria, Sicilia, allerta per la Lombardia

Impulso fresco da nord,  circolazione depressionaria sull’Italia, Bora da nordest su alto Adriatico, maestrale su Sardegna e Tirreno, maltempo al nord specie su nordest e Lombardia, neve a 1300m, piogge anche su Liguria, al centro specie Toscana, temporali e maestrale su Campania e Calabria e ovest Sicilia, , peggiora la sera al centrosud e ancora Emilia Romagna con Bora,  fresco ovunque.

Luca Bagaglini