Messico, precipita un elicottero militare. 11 i morti

Nel nord del Messico un elicottero è precipitato a causa delle pessime condizioni metereologiche. Si tratta di un Bell 412, che stava rientrando alla base dopo un’operazione condotta nell’ambito della lotta al narcotraffico. Nell’incidente hanno perso la vita 11 militari: quattro ufficiali, un sottoufficiale e sei soldati.
Secondo le informazioni diffuse dal Segretariato per la difesa nazionale, il velivolo sarebbe precipitato nella notte tra venerdì e sabato, nei pressi della località di San Miguel del Alto, nello stato di Durango.

Tatiana Della Carità