Pietro Lunardi. Chiesta autorizzazione a procedere

La Procura di Perugia ha chiesto l’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro Pietro Lunardi a coronamento delle indagini sugli appalti per i grandi eventi.

L’ex responsabile delle infrastrutture è indagato per corruzione. La richiesta di autorizzazione a procedere è stata depositata sabato scorso al tribunale dei ministri di Perugia. I Pm umbri stanno indagando per corruzione anche sull’arcivescovo di Napoli Crescenzo Sepe.

Per quanto riguarda Lunardi, il suo difensore ha lasciato intendere che l’ex ministro potrebbe presentarsi spontaneamente dai Pm di Perugia per chiarire la sua posizione.

Marco Di Mico