Bambino Gesù, madre tenta di soffocare la figlia ricoverata al reparto di neurologia

Donna tenta di soffocare la figlia ricoverata al Bambino Gesù di Roma.

E’ quanto si apprende dalle fonti sanitarie anche se al momento, sulla vicenda, i carabinieri sono in attesa di ulteriori accertamenti, in quanto l’ospedale, essendo proprietà della Santa sede, è zona extraterritoriale.

La bimba, secondo quanto si e’ appreso, ha un anno e mezzo ed e’ ricoverata al reparto di neurologia. La piccola e’ stata salvata dal rapido intervento di medici e infermieri, che hanno bloccato la madre in pochi secondi. Secondo quanto si è appreso la madre della bimba è stata consegnata alla giustizia (Ansa).

Luca Bagaglini