Calciomercato Juve, ritorno di fiamma per Alberto Gilardino

Ora che il suo mentore non c’è più, Cesare Prandelli, per Gila potrebbe essere ora di emigrare. La Juventus di Del Neri sarebbe pronta ad accoglierlo a braccia aperte, sacrificando anche il sogno Dzeko, per dargli una maglia da titolare. A lui d’altronde, tifoso dichiarato dei bianconeri, non dispiacerebbe indossare quella casacca tanto amata. Un matrimonio che è anni che viene rimandato ma che qualcosa nell’aria dice che stavolta si potrebbe fare.

Matteo Fantozzi