Anna Frank, in uscita ‘Annexed’ il libro shock sulla prima volta della vittima del nazismo

In uscita in Gran Bretagna “Annexed“, un libro scandalo sulla vita sentimentale della giovane Anna Frank, della scrittrice, specializzata in libri per teenager, Sharon Dogar.
Il romanzo, che dovrà uscire nelle librerie inglesi nel mese di settembre, ha suscitato critiche in quanto descriverebbe la scena di sesso tra Anna e Peter van Pels, un giovane costretto come lei a vivere recluso nel sottotetto della città olandese per sfuggire alle persecuzioni naziste.

L’ultimo componente vivente della famiglia Frank, Buddy Elias
: “Anna non era come la ragazza che viene descritta in questo libro e penso che il suo destino terribile non dovrebbe essere utilizzato per una storia romanzesca”.

Direttrice della Fondazione Anna Frank, Gillian Walnes
: “La storia di Anna non dovrebbe essere l’oggetto di un romanzo”. Walnes ha osservato anche che Anna nelle pagine del suo diario racconta sì dell’innamoramento nei confronti di Peter, ma che non c’è nessun indizio che possa far pensare ad una presunta relazione sessuale. “Quello di Anna è un diario puro, pulito, scritto a cuore aperto”

Charlie Sheppard, direttore della casa editrice inglese Andersen
: la scrittrice inglese “ha letto e riletto il diario di Anna Frank e si è convinta che Anna e Peter abbiano fatto sesso”. Tuttavia la “scena hot” sarebbe stata presente solo nella prima versione, quella letta da Buddy Elias. “Adesso è stata rimossa”, ha detto l’editore.

Luca Bagaglini