F1 – Seconda Sessione di Libere a Valencia: Alonso porta la Ferrari davanti

Fernando Alonso (Ferrari)

Si comincia a fare sul serio, a Valencia. Nella Seconda Sessione di Prove, le vetture hanno girato con gomme morbide e i piloti hanno effettuato una serie di long run, carichi di carburante in previsione della gara.

Alonso, intanto, ha piazzato un ottimo 1’39”283’”, che gli ha premesso di portarsi in testa alla classifica dei tempi, staccando di appena cinque centesimi di secondo Sebastian Vettel. Terzo il suo compagno di squadra, Mark Webber. Alla Red Bull dovrebbe essere tornato il sereno, con entrambi i piloti che, pur guidando al limite, sembrano riusciti a contenere i danni su una pista a loro non congeniale, almeno sulla carta.

Rosberg ha confermato i passi in avanti fatti dalla sua squadra, portando la sua Mercedes GP al quarto posto, seguito da Lewis Hamilton, che non è parso in grado di ripetere la prestazione della mattina. I loro rispettivi compagni di squadra sono rimasti più indietro, con Schumacher fuori dalla top ten e Button nono.

Sesto ha chiuso, invece, Kubica, che, al contrario del compagno di scuderia, riesce sempre a tirar fuori il meglio dalla sua Renault. Alle sue spalle si è classificato Felipe Massa, costretto a girare meno rispetto agli altri a causa di un testacoda che lo ha visto protagonista alla mezz’ora dall’inizio delle prove. Il brasiliano si è girato alla curva 5, facendo spegnere il motore. La vettura, che si trovava in mezzo al tracciato, è stata rimossa dai commissari di percorso mentre la sessione veniva interrotta. Tuttavia, il ferrarista ha potuto riprendere i suoi test poiché la macchina, che non ha riportato danni, era subito tornata ai box su un furgone.

Le condizioni della pista sembrano essere migliorate sensibilmente e ciò è quanto si augurano gli ingegneri per domani, ma soprattutto per domenica, poiché, a causa della lunghezza della pitlane e della bassa velocità obbligatoria per la sua percorrenza, la strategia più adatta è quella di una sola sosta.

Domani mattina alle 11:00 è prevista l’ultima ora di prove.

Alessia Anselmo