Angelina Jolie ed i suoi tatuaggi

Angelina Jolie e la sua dipendenza dai tatuaggi è ormai nota in tutta Hollywood.  In occasione del lancio del nuovo film Salt, l’attrice ne ha mostrato uno nuovo: sul braccio sinistro accanto ai numeri romani XIII V MCMXL, è apparso un nuovo strano ed incomprensibile disegno. La data impressa sul suo braccio, 13 maggio 1940, è quella in cui Winston Churchill pronunciò il suo celebre discorso sulla resistenza ai nazisti. Quando era sposata con l’attore Billy Bob Thornton si era fatta tatuare un drago sul braccio e sopra il nome del marito, ma entrambi sono stati rimossi, subito dopo la separazione. Tra gli altri tattoo la lettera H sul polso sinistro, dedicata a suo fratello James Haven, a cui è legatissima. Successivamente la scritta in latino “Quod me nutruit, me destruit“, ovvero quello che nutre mi distrugge e la croce nera sulla pancia. Da non dimenticare, la super tigre asiatica sulla schiena, unita a gli altri tattoo subito dopo le riprese del film Wanted. La maternità le ha permesso di incidersi simboli e scritte votate alla protezione dei figli, un esempio ne sono le cinque righe verticali in lingua Khmer sulla spalla, in quanto scacciano la sfortuna. E si è fatta imprimere sul braccio le coordinate, espresse in latitudine e longitudine, dei luoghi di nascita di ognuno dei suoi pargoli (tre adottati e tre adottivi).

Gioia Tagliente