Esecuzione in strada a Roma: 1 fermo

La Squadra Mobile di Roma ha fermato all’alba un uomo ritenuto responsabile dell’omicidio avvenuto domenica a Roma al quartiere Aurelio. Si chiama Eduardo Miceli, romano di 59 anni, impiegato in una azienda di torrefazione di Montespaccato. E’ stato ascoltato in nottata negli uffici della questura alla presenza del pm Francesco Dall’Olio: avrebbe preso atto delle contestazioni senza pero’ fare alcuna ammissione. E’ accusato di avere ucciso il pregiudicato Carmine Gallo, di 52 anni.

Ansa